In Italia la produzione di piastrelle è green…

La sostenibilità ambientale rappresenta da sempre una delle peculiarità distintive dell’industria ceramica italiana rispetto ai concorrenti internazionali. Al fine di sottolineare questo specifica tematica, in occasione di Cersaie 2016 Confindustria Ceramica ha ideato e presentato un video Ceramics of Italy. Il video prende il via dalla storia della ceramica dall’antichità fino ai giorni nostri, illustrando lo sviluppo dell’industria italiana delle piastrelle di ceramica grazie alla costante innovazione di prodotto e di processo, la continua attenzione all’ambiente ed ai consumi di materie prime, le applicazioni architettoniche più innovative che consentono risparmi energetici e certificano qualitativamente le performance degli edifici. Guarda il video!

La politica ambientale di Pastorelli 

Il rispetto dell’ambiente, delle risorse naturali e l’attenzione al contenimento dei consumi energetici è da sempre un obiettivo che Pastorelli segue con costanza e attenzione. L’obiettivo è di fornire ai propri clienti un prodotto che oltre ad avere caratteristiche estetiche e tecniche di elevato livello sia realizzato nel rispetto dell’ambiente. La Politica ambientale di Pastorelli  si può riassumere nei seguenti punti:

  1. Sensibilizzazione dei propri dipendenti alle problematiche ambientali e di risparmio energetico.
  2. Selezione dei propri fornitori con criteri di attenzione alla sensibilità ambientale.
  3. Eliminazione degli scarichi di acque industriali prodotte durante il ciclo di lavorazione attraverso il loro completo riutilizzo interno e recupero autorizzato anche di acque industriali di terzi;
  4. Riduzione delle emissioni di CO2 in atmosfera in linea con quanto richiesto dal Protocollo di Kyoto.
  5. Recupero nel ciclo produttivo di tutti i semilavorati non cotti.
  6. Gestione differenziata dei rifiuti e conferimento a ditte autorizzate al

    recupero.

  7. Riduzione dell’inquinamento acustico esterno.
  8. Il prodotto Del Conca ha caratteristiche che ne consentono il riutilizzo post

    consumo come sottofondo per dare stabilità a strade o costruzioni senza

    avere controindicazioni ambientali.

  9. Aggiornamento costante della politica ambientale

Il Gruppo Del Conca redige annualmente un report con le proprie performance ambientali e le mette a confronto con il INTEGRATED POLLUTION PREVENTION & CONTROL, direttiva 2008/1/CE Autorizzazione Integrata Ambientale, e le BEST AVAILABLE TECHNIQUES del settore ceramico.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

ceramic-of-italy