Politica dei regali

Tutti i collaboratori di PASTORELLI si impegnano nello svolgimento delle attività aziendali ad operare nel rispetto dei principi sanciti dal Codice Etico.

In particolare, è vietato a tutti coloro che operano nell’interesse, in nome o per conto di PASTORELLI, di accettare, offrire o promettere, anche indirettamente, denaro, doni, beni, servizi, prestazioni o favori non dovuti (anche in termini di opportunità di impiego) in relazione a rapporti intrattenuti con pubblici ufficiali, incaricati di pubblico servizio o soggetti privati,  che possano anche solo essere interpretati come eccedenti le normali pratiche commerciali o di cortesia o comunque rivolti ad acquisire trattamenti di favore nella conduzione di qualsiasi attività collegabile a PASTORELLI.

I collaboratori di PASTORELLI che ricevono omaggi o benefici non previsti dalle fattispecie  consentite, sono tenuti, secondo le procedure stabilite, a darne comunicazione al Comitato Etico di PASTORELLI che ne valuta l’appropriatezza e provvede a comunicare al mittente la politica di PASTORELLI in materia.

Informazioni in merito alla Politica dei regali possono essere richieste in forma cartacea al seguente recapito:
PASTORELLI s.p a.  Comitato Etico Via Magazzeno, 1944 41056 Savignano sul Panaro (MO)

Oppure via e-mail al seguente indirizzo:[email protected]