2009 CASA DEGLI ORFANI DELLO TSUNAMI, MEDAN

Nella Casa degli Orfani dello Tsunami a Medan i bambini che frequentano la scuola materna oggi sono sessanta, mentre quelli che usufruiscono della struttura per un pasto caldo, per fare i compiti e per svolgere attività ludico-educative, sono cento. Questi bambini appartengono alle famiglie più povere della zona che non sono in grado di seguirli. Senza il nostro centro, rimarrebbero soli facendo della strada la loro casa. Dopo il pranzo e i compiti c’è tanto gioco e prima di ritornare la sera nelle loro case, la doccia per tutti. Occasionalmente vengono accompagnati allo zoo, in piscina, nei parchi, viene data importanza alla celebrazione del loro compleanno con una festa comune ogni mese. All’interno della struttura viene offerto anche un servizio sanitario che vede coinvolti medici coreani arrivati da Singapore. Grazie alla Casa degli Orfani questi bambini possono crescere diventando cittadini colti, educati e dignitosi, di qualsiasi religione loro vogliano essere.